IL COLORE DEL SUCCESSO – DANIELE RUZZU TI SPIEGA COME FARE


Spesso accade di doversi confrontare con un calo di prenotazioni, non preoccuparti non è di certo colpa tua né della tua casa vacanza. I motivi sono molteplici, quello che dimentichiamo è che il mercato continua a crescere e di conseguenza bisogna adeguarsi ad esso. Andiamo a vedere in dettaglio le principali motivazioni, come risolvere il tuo calo di prenotazioni ed imparare ad aumentarle insieme al nostro esperto Daniele Ruzzu.

Come funzionano i portali di prenotazioni come Booking.com (OTA)

Oggi la tecnologia ci permette di essere al pari delle grandi multinazionali, le OTA hanno reso possibile l’eliminazione di intermediari che stavano tra “NOI” proprietari di case vacanza e il compratore finale. Fin qui tutto bene se non fosse che il mercato non si è mai fermato, negli ultimi 10 anni sentiamo la pressione che aumenta e succede che le prenotazioni incominciano a scendere inaspettatamente e senza apparente motivo.

Questi portali non sono altro che grandi contenitori dove pubblichiamo e pubblicizziamo la nostra amatissima seconda casa, ma d’altronde ormai siamo quasi a 30 milioni di case vacanze sparse per il mondo.

Chiaro, ma questo fa parte del gioco e sicuramente qualche pubblicità in più riporta tutto alla normalità…. NO! purtroppo non basta più, di seguito ti spiego i motivi.

L’algoritmo di ricerca dà una precedenza assoluta alle strutture professionali e in secondo piano quelle private, in poche parole siamo eterni secondi e non finisce qui. Quando un potenziale cliente “visitatore del sito OTA” dopo aver fatto la sua ricerca, automaticamente gli comparirà una lista interminabile di case vacanza da poter scegliere.

Come puoi notare non è facile affatto vincere questa competizione, bisogna dare un’offerta coerente dei servizi ormai standardizzati e bisogna avere qualche asso nella manica. Differenziarsi sia nel momento nella quale un potenziale cliente visita il tuo profilo della casa vacanza, ma soprattutto bisogna saper attirare la sua attenzione, stimolarlo a scegliere voi tra quella interminabile lista di case vacanza che si ritrova davanti.

 

Casa vacanza da privato

Come differenziarsi dalla concorrenza e avere più prenotazioni

La prima cosa da fare è assolutamente studiare nel dettaglio la tua diretta concorrenza in particolare le case o strutture che non hanno problemi a riempire il pre e dopo stagione. Studiane in dettaglio le foto, la descrizione e i servizi offerti.

Ti consiglio di creare una vera e propria strategia, meglio ancora puoi avvalerti di uno specialista come Daniele Ruzzu che nei anni ha aiutato decine di proprietari a risollevare le sorti delle case vacanza.

+ Prenotazioni™ il servizio professionale di Daniele Ruzzu

Per Daniele, rimettere in carreggiata la tua casa vacanza si può fare!

Ci vogliono pochi accorgimenti, cura per i dettagli e una buona strategia il tutto spendendo una cifra irrisoria che recuperi fin da subito.

Una statistica redata nel 2017 da Airbnb dichiara fino a 40% di occupazione in più per le case con colori particolari come per esempio stucchi spatolati lucidi, decorazione effetto pietra, decorazioni finto marmo, lavorazione a graffito, velature e effetti particolari a spessore. Oppure colori sgargianti che rispecchiano l’ambiente come ad esempio colori navali per le zone di mare, colori caldi e muri ad effetto pietra per i luoghi di montagna.

Cosa meno ovvia, è la ricerca delle informazioni da applicarle alla strategia, differenziando radicalmente la tua casa o appartamento dalla concorrenza. Bisogna avere un po’ di esperienza e un buon feeling con i colori, sapendoli applicare nella maniera più elegante possibile.

Daniele non solo è in grado di riportarti in sella all’onda delle prenotazioni immediate, ma ti garantisce una costante crescita di guadagno fino a 20% in più di quello che ha mai prodotto la tua casa vacanza.

Come guadagnare 20% in più sugli affitti turistici

Semplice, richiedi una consulenza +Prenotazioni con Daniele Ruzzu e ricevi subito completamente gratuito, il corso pratico N°1 in Italia per imparare passo dopo passo come ottenere il massimo dalla tua casa vacanza.

Imparerai i segreti che nessuna agenzia ti rivelerebbe mai, i trucchi e tanti consigli utili su come incrementare i clienti anche nel pre e dopo stagione.

Modulo di prenotazione appuntamento

Compila il modulo con il tuo nome, la tua migliore email. So cosa pensi ma non ti preoccupare non ti manderemo dello spam, né verrai inserito in qualche mailing-list, lo odio almeno tanto quanto lo odi tu.

Descrivi al meglio la tua proprietà, la zona in cui si trova inserendo il link ad almeno un profilo della tua casa vacanza, idee o spunti per la tua casa vacanza, al resto pensiamo noi, COLORE = PIÙ PRENOTAZIONI.